Universal USB Installer – Guida all’installazione e uso 2019

Stai cercando il modo per installare un sistema operativo da una USB? Sai che puoi creare una pendrive avviabile facilmente con un solo programma? Con Universal USB Installer potrai scaricare e installare Linux, Ubuntu e Windows in modo facile e veloce seguendo pochi semplici passi. Nella pagina ufficiale potrai scaricare il programma gratis e senza alcun rischio.

Cosa è Universal USB Instaler?

Come installare Ubuntu da USB

Installare un sistema operativo attraverso una memoria USB non è semplicemente come trasferire qualsiasi altro archivio, ma affinché il processo vada a buon fine devono seguirsi alcuni passaggi che assicurino la corretta installazione. Completando l’operazione correttamente si otterrà in pochi minuti il sistema operativo da installare senza CD metodo tradizionale ormai in disuso.

Universal USB Installer è un’applicazione che da la possibilità di caricare l’immagine ISO di un sistema operativo su una USB in modo che possa essere installato su qualsiasi unità a cui venga connesso in seguito. Sia il download del programma che quello delle ISO (Linus e Windows) si possono scaricare in modo facile e gratuito dai link che indicheremo nel seguito dell’articolo. Eseguito il download non resterà altro da fare che utilizzare il programma menzionato per passare l’immagine ISO alla pendrive.

A che serve?

Universal USB Installer permette di installare sistemi operativi attraverso una memoria USB utilizzando un software per la creazione di pendrive di backup o di installazione.

Installa facilmente Linux e Windows dalla tua pendrive

Il suo scopo principale dunque è quello di dare all’utente un modo per realizzare l’avvio di un sistema operativo senza la necessità di disporre di complicati strumenti o di unità di lettura ottiche, ormai poco aggiornati a causa dello scarso utilizzo.

Sistemi supportati

I sistemi operativi che si possono installare sono praticamente tutti, però le distribuzioni Linux e Windows sono le più utilizzate per il potenziale che offrono agli utenti.

Da un lato Linux permette un buon numero di funzioni e in quanto software totalmente libero di accedere a una serie di controlli che altri sistemi non consentono, dall’altro Windows è il sistema più utilizzato e che tutti conoscono.

Ecco la lista completa dei sistemi supportati

Ubuntu 32/64 BitLinux Mint 32/64 BitDebian Live/Netinst 32/64 BitVersioni Backtrack/KaliFedora 32/64 BitOpenSUSE 32/64 BitPuppy LinuxDistro linux per bambiniAltri Distro in ordine alfabeticoCD di salvataggio di AntivirusAltri programmiWindows
  • Ubuntu Desktop
  • Xubuntu Desktop
  • Kubuntu Desktop
  • Lubuntu Desktop
  • Edubuntu Desktop
  • Ubuntu Studio
  • Ubuntu Server Installer
  • Ubuntu Alternate
  • Mythbuntu Desktop
  • Blackbuntu
  • Linux Mint
  • Debian Netinst
  • Debian Live
  • Kali Linux
  • Backtrack
  • Fedora Desktop
  • OpenSUSE 32bit
  • OpenSUSE 64bit
  • Fatdog64
  • Lighthouse Puppy
  • Lucid Puppy
  • Precise Puppy
  • Puppy Arcade
  • Puppy 4.3.1
  • Racy Puppy
  • Slacko Puppy
  • Wary Puppy
  • DouDouLinux
  • Qimo 4 Kids 2.0
  • Sugar on a Stick
  • AOMEI (Disk Cloning and Backup Tool)
  • Acronis Rescue CD
  • Android
  • AntiX
  • Antergos
  • ArchBang
  • ArchLinux
  • ArtistX
  • Aurora
  • BackBox
  • Baltix Linux
  • BCCD
  • BlehOS
  • Bodhi
  • Boot Repair Disk
  • Carmedia
  • CentOS
  • Chakra
  • Clonezilla
  • Crunchbang
  • DBAN 2.2.X
  • Deft Linux
  • Deepin Linux
  • DRBL
  • DSL 4.4.10
  • Dreamlinux
  • Dynebolic
  • EASUS Disk Copy
  • EasyPeasy
  • Elementary OS
  • Elementary Unleashed
  • Feather Linux
  • Finnix
  • Fuduntu
  • Fusion Linux
  • Gamedrift
  • Gentoo
  • GEEXBOX
  • gNewSense
  • GRML
  • gOS gadgets
  • GParted
  • Jolicloud
  • Kiwi
  • KNOPPIX
  • Kororaa
  • KXStudio
  • Leeenux
  • Liberte
  • LinHES
  • Linux XP Like
  • LPS
  • Macbuntu
  • Mandriva One 2011
  • Matriux
  • MCNLive Toronto
  • Meego
  • MicroCore
  • Netrunner
  • Ophcrack
  • OSGeo Live
  • Pardus
  • PartedMagic
  • PCLinuxOS
  • Pear OS
  • Peppermint
  • PING
  • Pinguy OS
  • Plasma active
  • PLoP Linux
  • Porteus
  • Redo Backup
  • Rescatux
  • RIP Linux
  • Runt Linux
  • Sabayon Linux
  • SalineOS
  • Satux
  • Simply MEPIS
  • SLAX
  • SliTaZ
  • Sn0wL1nuX
  • SolusOS
  • System Rescue CD
  • Tails
  • Terralinux
  • TinyCore
  • Trisquel
  • Uberstudent
  • Ultimate Boot CD
  • Ultimate Edition
  • WifiWay
  • WifiSlax
  • xPUD
  • XBMC
  • XBMCbuntu
  • StartOS
  • wattOS R5
  • Zenwalk Live
  • Zorin OS
  • AOSS (Malware Scanner)
  • AVG Rescue CD
  • Avira Antivir Rescue Disk
  • Bitdefender Rescue CD
  • Comodo Rescue Disk
  • DrWeb LiveCD
  • F-Secure Rescue CD
  • G DATA Antivirus
  • Kaspersky Rescue Disk
  • Panda Safe CD
  • Trinity Rescue Kit
  • Falcon 4 Boot CD
  • Hiren’s Boot CD
  • Kon-Boot
  • Windows to Go (on VHD)
  • Windows Vista Installer
  • Windows 7 Installer
  • Windows 8 Installer

Si aggiungeranno altri programmi in futuro

Scarica gratis il programma: link ufficiale

Scaricare Universal USB Installer portable è molto semplice, e visto che si tratta di un programma perfettamente conosciuto nel settore è possibile trovarlo in molti siti web.

scaricare gratuitamente il programma per creare avviabile USB

Le possibilità sono molte, però puoi scaricarlo direttamente in modo rapido e gratuito dal seguente link:

Scaricare

Ultima versione ufficiale senza virus

Ora sarà necessario solo scaricare le Immagini ISO per poter iniziare la creazione della memoria esterna di installazione

Download delle ISO

Così come è semplice scaricare il programma per creare la USB di installazione, allo stesso modo è facile scaricare le immagini ISO dei sistemi operativi. Come già accennato entrambi i sistemi sono quelli più utilizzati dagli utenti per cui le possibilità di trovarne versioni gratuite online è davvero ampia.

Ubuntu e le altre distribuzioni di Linux

Per quanto riguarda Linux, è possibile che in molti casi non sia neanche necessario effettuare il download poiché già incluso nell’indirizzo di repository. In ogni caso vi indichiamo il link ufficiale per scaricare l’ultima versione ufficiale di Ubuntu:

Scaricare Ubuntu

Windows

Con Windows non accade lo stesso visto che si dovrà sempre fare il download che si può effettuare attraverso le piattaforme ufficiali dell’azienda o altri siti web. In ogni caso il procedimento sarà veloce e senza rischi se lo si fa nello stesso modo dal seguente link:

Scaricare Windows

Link dell’ultima versione di Windows. Si può trovare anche Windows 7, Vista e Go. Con questo software potrai avere il tuo installatore portatile in pochi passi.

Come funziona USB Installer: tutti i passi da seguire

Dando per scontato che già si abbia il il programma e l’immagine ISO del sistema operativo che si intende passare sulla USB, i passaggi da seguire sono molto semplici e si possono riassumere in:

  • Aprire il programma di installazione
  • Selezionare una delle opzioni della lista che indica i diversi sistemi operativi

Scegliere la pendrive che si vuole creare e cliccare per selezionarla in modo che venga portata a temine la creazione di una UBS di installazione o USB bootteable.

Requisiti tecnici

Quello di cui si avrà bisogno per iniziare la creazione della tua USB è di uso comune e facilmente reperibile. Quindi oltre al programma per creare la memoria saranno necessari:

  • 2 GB o più nella memoria USB
  • Microsoft Windows XP o successivo
  • 5 GB di spazio nella pendrive

Come installare il sistema operativo

Per installarlo il procedimento da seguire è altrettanto semplice, dato che la parte più complicata di tutto il processo sta nel rendere avviabile la USB con il SO che desideriamo.

Le opzioni sono diverse a seconda se si vuole installare il sistema in un PC nuovo, creare una partizione di quello che già esiste o semplicemente usare il sistema senza compromettere quanto già installato. Di solito si preferisce installare il sistema operativo da zero per poterlo utilizzare su un PC che ancora non ne aveva uno, o ne aveva una versione obsoleta.

Come installare Windows da una USB

Installare un sistema operativo Windows mediante USB è facile come selezionarlo dal BIOS o dal sistema di avvio del computer, dove la pendrive apparirà come opzione di avvio se connessa.
L’unica cosa da fare è selezionare questa unità e aspettare che il PC completi automaticamente l’operazione. Un procedimento pertanto molto semplice, veloce e utile che si distingue per la bassa probabilità di incorrere in problemi e errori se tutti i sistemi e dispositivi sono compatibili.

Questo processo si ripete tanto per Windows 7 e 10 come per altre versione di Microsoft

Come installare Ubuntu da USB

Installare Ubuntu e le altre distribuzioni Linux attraverso USB è altrettanto facile, non dovendosi fare nessuna altra azione se quella di riavviare il computer nel caso in cui la memoria USB predefinita non dovesse essere rilevata. Fatto ciò si aprirà la consueta finestra di installazione che consentirà di iniziare l’installazione guidata e istantanea riducendo al minimo le possibilità di errore.

Possibili problemi

Se è vero che in questo tipo di processo è difficile che si abbiano problemi, qualche errore inatteso potrebbe sempre capitare, e se succede di solito è nella fase finale dell’installazione. In questo caso si consiglia di rifare il procedimento con una immagine ISO diversa da quella utilizzata in precedenza.

  • English
  • Deutsch
  • Italiano
  • Français
  • Português
  • Español